reportage matrimonio roma

Perché scegliere di fare il reportage di matrimonio a Roma

Il reportage di matrimonio a Roma, così come in tutte le altre città d’Italia, è il format più richiesto al momento dagli sposi: molto diverso dal classico servizio posato, si propone di seguire il vostro matrimonio come se fosse un evento fatto di tantissimi momenti diversi, senza interromperne l’azione. L’obiettivo principale è immortalare le emozioni dietro ogni gesto in modo naturale.

Dimenticate le classiche foto in posa e pensate invece a tanti scatti spontanei in cui verranno catturati baci, abbracci, lacrime e risate durante tutta la giornata.

Cosa rende speciale un reportage di matrimonio a Roma

Il reportage di matrimonio assume un fascino ancora maggiore se è la Città Eterna a fare da cornice. Qui tutti gli sposi possono godere di scorci indimenticabili, bellissime chiese, vicoli storici e tanti spazi verdi dove potersi sbizzarrire per ogni tipo di foto.

Che amiate lo stile country, quello chic o persino uno ancor più stravagante, il vostro reportage di matrimonio a Roma sarà, comunque, memorabile.

Consigli per rendere il vostro reportage di matrimonio perfetto

reportage matrimonio roma

1. Essere sé stessi

Prima regola, che vale sia per gli sposi che per gli invitati alla cerimonia: essere sé stessi, il più naturali possibile, dimenticando la presenza del fotografo. Solo così infatti il professionista riuscirà ad immortalare le vostre reali emozioni, scegliendo in autonomia il momento in cui scattare.

2. Fiducia nel fotografo

L’altra condizione necessaria affinché il vostro reportage di matrimonio a Roma sia proprio come lo desiderate è la fiducia nei confronti dei fotografi e degli eventuali operatori video, che vi seguiranno durante la giornata.

A loro infatti vi dovete affidare completamente, lasciandoli lavorare, consapevoli del fatto che stanno facendo esattamente quello che avete chiesto.

Il fotografo si muoverà al “margine” dell’azione e questo non significa perderla. Insomma non lasciatevi vincere dalla tentazione di suggerirgli uno scatto piuttosto che un altro!

3. Creare un legame

Per finire, è molto importante che gli sposi e il fotografo scelto si conoscano prima del fatidico giorno così da trascorrere del tempo insieme per confrontarsi su desideri e aspettative, definendo poi tutte le informazioni utili ed i dettagli.

Tenete sempre a mente che le emozioni sono irripetibili ma che le fotografie sono fatte per renderle indimenticabili: per cui se avete voglia di provare qualcosa di diverso e rendere davvero unico il vostro matrimonio, contattateci, sapremo darvi tutte le risposte e la professionalità che meritate per il vostro giorno speciale.

 

 

Discussion

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *