LOOKBOOK

24 Novembre 2015

Il tuo fotografo per matrimonio?

Fotografie per matrimonio

Alcune regole per trovare il fotografo per matrimonio!

Come scegliere il proprio fotografo per matrimonio? Fra tutte, il fotografo per matrimonio, è forse la scelta più difficile da affrontare durante l’organizzazione del proprio matrimonio.
Sceglier il fotografo per il proprio matrimonio significa, infatti, scegliere a scatola (più o meno) chiusa come saranno domani i ricordi di uno dei giorni più importanti nella vostra vita di coppia. In questo articolo vogliamo darvi alcuni consigli per orientarvi.

Scegli il migliore fotografo di matrimonio per le tue nozze.

Primo step: partite dal budget.
Per il fotografo del proprio matrimonio in genere si deve investire il 10% del budget a propria disposizione per garantirsi un fotografo per matrimonio professionale, competente e creativo. Se dovete fare economia, non limitatevi proprio sul servizio fotografico di matrimonio. E non pensate che siamo di parte! L’unico ricordo di quello che vivrete nel giorno del vostro matrimonio sarà affidato alle immagini che il vostro fotografo per matrimonio vi consegnerà.

Fai una ricerca su internet.

Secondo step: una ricerca tempestiva è fondamentale.

Iniziate con largo anticipo dato che (noi ;p) i migliori fotografi per matrimonio sono sempre molto impegnati. Non sapete quale possa essere il criterio per orientarvi oltre quello del budget? Chiedetevi: “amo immagini spontanee e naturali o preferisco uno stile più posato e costruito?” La domanda è: reportage di matrimonio o fotografia in posa? A fronte di questa prima scrematura, iniziate guardando i reportage di matrimonio che più vi colpiscono su internet.

 

Fissa un incontro per conoscerlo.

Terzo step: conoscete il fotografo per matrimonio che più vi piace di persona. Incontrare il fotografo per matrimonio cui affiderete il servizio fotografico del vostro matrimonio è molto importante. Sia che lo facciate di persona, sia su skype, è fondamentale capire se c’è intesa e affinità. Dovrete trascorre un’intera giornata con lui! Fate domande, cercate di capire se corrisponde alle vostre aspettative, ditegli cosa amate e quello che desiderate. Cercate di stabile una connessione emotiva insomma e verificate se effettivamente riesce a crearsi!

Guarda il suo porfolio.

Quarto step: Vorreste le sue foto nel vostro album di matrimonio? Il suo stile fotografico vi rappresenta? Valutate attentamente il portfolio fotografico che vi sottopone. E’ molto importante avere una panoramica chiara e completa dei servizi fotografici matrimoniali già realizzati. In questo modo potrete valutare la sua esperienza sul campo e avere un colpo d’occhio generale sul suo stile.

Chiedete di vedere i servizi precedenti, gli album di matrimonio o i fotolibri di matrimonio per lui più rappresentativi del suo lavoro. In base a questo, cercate di capire se le vostre aspettative e i vostri gusti sono in linea con il suo stile fotografico. Il portfolio vi piace? Allora forse lo avete trovato!

Noi di Ortica Wedding amiamo il reportage di matrimonio. Il nostro stile è spontaneo e naturale. Non ci piace intrometterci troppo. Saremmo molto felici di conoscervi e mostrarvi i nostri servizi fotografici dal vivo!
Passate a trovarci! Il nostro studio si trova a Roma, in via Nino Costa, 15.

ADD A COMMENT

LOOKBOOK